Come Giocare a Dal Grande al Piccolo

Il gioco descritto nella guida che segue, ha bisogno di un po’ di preparazione precedentemente. Risulta essere un gioco molto divertente per compagnie allegre e con tanta voglia di divertirsi. Potrete proporre il gioco anche a persone non troppo piccole, alla fine dei conti, il divertimento non ha età.

Si prenderanno 16 bigliettini per ogni squadra: sui primi quattro si scriverà il nome di quattro animali che vivono sulla terra ferma, che siano facilmente ordinabili per grandezza come per esempio: elefante, cavallo, cane, gatto, topo. Si farà poi la stessa cosa con gli uccelli: aquila, gufo, piccione, passero; con gli insetti: libellula, vespa, mosca, moscerino, e via dicendo.

Sul retro di ogni biglietto verrà scritta una lettera, in modo che, quando i bigliettini sono in ordine (l’ordine di grandezza degli animali) si forma una parola di quattro lettere per ogni gruppetto di biglietti. Si procederà allo stesso modo con i 16 bigliettini della seconda squadra e, se i giocatori sono più di 10, si potranno preparare biglietti per tre o più squadre.

Formate le squadre. Il capo gioco consegna i 16 bigliettini mescolati, a ciascun capo squadra, che avrà a disposizione un foglio di carta e una penna. I componenti di ogni squadra, dopo aver diviso i foglietti a seconda del tipo di animale, li metteranno in ordine di grandezza e infine li volteranno trascrivendo sul foglio le 4 parole ottenute. La prima squadra che ha completato il gioco senza errori ha vinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *