Come Preparare Omogeneizzato di Prugna

Abbiamo parlato qualche giorno fa dello svezzamento nei bambini. Tramite questo passaggio, però, può capitare spesso che il piccolo inizi a soffrire di stitichezza, dovuta al cambiamento di consistenza dei cibi.

Per ovviare a questo problema, può essere davvero utile preparare un’omogeneizzato di prugne che, grazie alle proprietà può dare un apporto fondamentale alla dieta del vostro bambino. Vediamo cosa fare se non si dispone di un omogeneizzatore.

Ingredienti
prugne, 5
mela, 1
zucchero
acqua

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalle prugne: togliete loro il nocciolo e tagliatele a pezzettini. Fate la stessa cosa con la mela, ricordandovi di sbucciarla.

Trasferite la frutta nel mixer, aggiungete un po’ di acqua e zucchero e fate frullare il tutto finché non avrete ottenuto una purea liscia e omogenea. Controllate il gusto della composta appena ottenuta ed eventualmente aggiustate di zucchero.

Versate l’omogeneizzato nei vasetti precedentemente sterilizzati e, dopo aver chiuso ermeticamente, riponete nel frigo.

Prima di farlo mangiare al vostro bambino, ricordatevi di portarlo a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *