Come Funziona l’Allenamento a Circuito

Risulta essere una forma di allenamento che combina esercizi di resistenza ad esercizi aerobici ad alta intensita’. Risulta essere una sorta di programma in base al quale si passa velocemente quindi senza pause da un tipo di esercizi ad un altro.

Quando il circuito e’ completato si comincia di nuovo il circuito dal primo esercizio del programma. I principali vantaggi del circuito consistono nel fatto che puo’ anche non richiedere per l’esecuzione l’utilizzo di costose attrezzature.

Allena in modo efficace tutto il corpo. Puo’ essere usato per prepararsi ad uno sport specifico e quindi essere impostato per quel tipo di sport

Il circuito e’ molto utile per la resistenza aerobica e anaerobica e per accrescere la flessibilita’ e la coordinazione. Impostato per bene puo’ essere utile per correggere quegli squilibri che si verificano nella pratica dello sport a livelli elevati.

Il circuito puo’ essere efficacemente utilizzato per migliorare la resistenza in sport come il calcio o il triathlon. Puo’ essere definito il modo in cui viene strutturata una sessione di allenamento

Ma vediamo come puo’ essere utilizzato un circuito per dimagrire, che e’ poi quello che interessa molti di noi. Ricordate che in precedenza vi ho parlato di quello straordinario attrezzo che e’ il kettlebell?

Bene, nei primo video che segue potrete vedere un circuito full body con l’utilizzo del kettlebell e nel secondo video un altro tipo di circuito con e senza il kettlebell per allenare in modo efficace tutte le fasce muscolari e accrescere cosi’ la massa magra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *