Come Creare Biglietti con Farfalle in Resina

Per creare degli originali e personali biglietti con farfalline decorative in resina colorata, vi suggerisco di seguire con attenzione, le semplici e pratiche istruzioni tecnico operative qui riportate. Si tratta di realizzare con pochi gesti creativi, eleganti e raffinati bigliettini di cartoncino, con bei decori in resina colorata, da regalare a chi preferite.

Occorrente
Cartoncino bianco
Busta da lettera
Carta velina
Matita
Forbici
Resina colorata
Spatola
Catalizzatore liquido
Nastro di carta adesivo
Sgarzino
Porporina dorata
Sac à poche
Pennarelli

Per iniziare, prendi il foglio in carta lucida con sopra tracciata la sagoma di piccole farfalline, e disponilo tra il foglio di cartoncino bianco e il foglio in PVC, fissandolo con del nastro adesivo. Dopo prepara i diversi mucchi di resine colorate, dei colori che desideri, mescolando le varie resine colorate col catalizzatore liquido. Intanto prepara un po’ di resina bianca, in quantità leggermente superiore agli altri colori, che servirà per rifinire le tue farfalline in resina.

A questo punto, prosegui il lavoro preparando dei sac à poche, tanti quanti sono le resine colorate da usare, per creare i tuoi soggetti decorativi. Quindi versa con cura e delicatezza le varie resine, all’interno delle farfalle disegnate su carta, aiutandoti con la spatola, per definire bene i contorni. Dopo di ciò, fai riposare il colore per circa 2 orette, rifinisci le tue farfalline con la resina bianca, intingendo con la punta di uno sgarzino nella porporina dorata o argentata, con cui decorare la superficie delle tue farfalline di resina.

Per finire, una volta aver terminato di rifinire le varie farfalline in resina, devi far passare circa 1 giorno. Intanto, prendi dei fogli di cartoncino per fare i tuoi bigliettini, e scrivi sopra una frase augurale a tuo piacimento, usando un pennarello nero o colorato. Trascorso tale tempo di riposo, ritaglia le farfalline in resina, e incollale sui vari bigliettini di cartoncino, e fai asciugare bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *