Cosa Vedere a Sintra

La cittadina portoghese delle fiabe, patrimonio dell’Unesco, è davvero splendida. I colori e l’atmosfera rendono speciale questa bellezza vicino Lisbona. Tante le cose da vedere, l’ideale è fermarsi almeno tre giorni. Con questa guida vogliamo rendere più semplice visitare Sintra.

La prima cosa da fare è raggiungere Lisbona. Da Lisbona per raggiungere Sintra abbiamo treni frequenti. Partiamo dalla centralissima stazione chiamata Rossio. In circa 50 minuti abbiamo raggiunto questa splendida località. Appena arrivati, in stazione troviamo l’ufficio turistico dove anche in italiano ci daranno le imformazioni giuste per visitare Sintra.

La prima bellezza da visitare è senza dubbio il Palacio de Pena. Il castello fatato del secolo XIX, si raggiunge con l’autobus cittadino che si arrampica su in collina e che si prende vicino alla stazione dei treni. La visita a questa bellezza ci porterà via circa mezza giornata. Altra bellezza da visitare è il Palacio nacional de Queluz, fuori Sintra.

Anche in questo caso prendiamo il treno per Sintra e scendiamo a una delle seguenti stazioni: Queluz, Belas o monte Abraao. Raggiungiamo il palazzo in circa 15 minuti a piedi dalla stazione, se vogliamo ci sono i taxi comunque molto economici. Ricordiamo comunque che il paese di Sintra è visitabile a piedi, e questo la rende ancora più affascinante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *